Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull uso dei cookies e su come eliminarli leggi l'informativa estesa

Abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione.

Informativa sulla privacy

Caffè Scientifico


Industria 4.0: benvenuti nella fabbrica dei dati

Scritto da Federica Tanlongo e Maddalena Vario Il . Inserito in caffè scientifico . Visite: 414

Industria 4.0: benvenuti nella fabbrica dei dati

Come AI, Internet of Things e machine learning stanno cambiando l’industria

Trasformazioni importanti a livello globale come l’intelligenza artificiale, l’automazione, l’Internet of Things e il machine learning stanno cambiando le nostre vite e ne stanno modificando le abitudini. Tutti questi cambiamenti declinati nel mondo dell’industria produttiva hanno preso il nome di 4.0, il processo che porterà a una produzione industriale sempre più automatizzata e interconnessa.

Nei competence centre si disegna la fabbrica del futuro

Scritto da Francesco Profumo Il . Inserito in caffè scientifico . Visite: 253

Nei competence centre si disegna la fabbrica del futuro

a cura di Francesco Profumo, Presidente FBK

L’Europa sta cercando di vincere una grande sfida che è quella della produttività e competitività della nuova industria. Il programma prevede iniziative sia a livello comunitario che di singoli paesi. Il 2018 è un anno importante in quanto l’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) ha lanciato una grande call sul tema della fabbrica del futuro. Saranno realizzate proposte con la partecipazione di 6 paesi e in ciascun paese sarà realizzato un competence centre con l’obiettivo di disegnare l’industria del futuro.

Made in Italy 4.0

Scritto da Sauro Longhi Il . Inserito in caffè scientifico . Visite: 112

Made in Italy 4.0

A cura di Sauro Longhi, Rettore Università Politecnica delle Marche, Presidente GARR

Industria 4.0 è un paradigma divenuto strategico per rendere competitivo e soprattutto ecosostenibile il settore manifatturiero italiano mantenendone gli aspetti caratterizzanti, come la qualità e l’attenzione al dettaglio tipici del Made in Italy. Il nodo cruciale per il nostro paese è come portare le innovazioni tecnologiche e organizzative dell’Industria 4.0 valorizzando queste prerogative, “italianizzare” insomma il modello.

Alla Politecnica, l’Industria 4.0 è già di casa

Scritto da Federica Tanlongo Il . Inserito in caffè scientifico . Visite: 481

Alla Politecnica, l’Industria 4.0 è già di casa

Colloquio con Emanuele Frontoni e Andrea Monteriù, Università Politecnica delle Marche

All’Università Politecnica delle Marche sono attivi diversi progetti di Industria 4.0 in collaborazione con aziende leader sia a livello nazionale che internazionale, tra cui Luxottica, Biesse, Benelli, Lube, Pfizer e Clementoni.

Nella fabbrica intelligente le macchine parlano e imparano

Scritto da Maddalena Vario Il . Inserito in caffè scientifico . Visite: 211

Nella fabbrica intelligente le macchine parlano e imparano

Intervista a Antonino La Magna, CNR IMM

Industria 4.0: si può parlare di rivoluzione?

“Industria 4.0”, pur essendo diventata una keyword che fa riferimento ad ambiti e tecnologie differenti, investe a 360° gradi in particolare il comparto manifatturiero italiano, adattandosi alla diversa tipologia di industria che vuole modificare: da quella di un artigiano a quella di una piccola impresa e di una grande impresa. In ogni realtà ci può essere una specifica soluzione innovativa da adottare.

A ciascuno il suo gemello digitale

Scritto da Maddalena Vario Il . Inserito in caffè scientifico . Visite: 224

A ciascuno il suo gemello digitale

Intervista con Claudio Demartini, Politecnico di Torino

In che modo si può migliorare il processo produttivo di un’impresa in un’ottica Industria 4.0?

Lavoriamo fianco a fianco con le imprese partendo dall’analisi dello status quo, una sorta di fotografia per capire le criticità e tracciare le possibilità di miglioramento che maturano con la trasformazione digitale per poi proporre soluzioni atte a migliorare il processo produttivo.

GARR News - Testata semestrale registrata al Tribunale di Roma: n. 243/2009 del 21 luglio 2009

Il contenuto di questo sito è rilasciato, tranne dove altrimenti indicato,
secondo i termini della licenza Creative Commons attribuzione - Non commerciale Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

GARR News è edito da Consortium GARR, La rete Italiana dell'Università e della Ricerca


GARR News n°18 - luglio 2018 - Tiratura: 10.000 copie - Chiuso in redazione: 23 luglio 2018
Redazione GARR News
Hanno collaborato a questo numero: Giuseppe Attardi, Claudio Barchesi, Alex Barchiesi, Paolo Bolletta, Antonella Bozzi, Alberto Colla, Luigi Cordisco, Andrea Corleto, Marco Ferrazzoli, Elena Foglia Franke, Elisa Gamberoni, Americo Gervasi, Alessandro Girardi, Mara Gualandi, Silvia Malesardi, Marcello Maggiora, Pasquale Mandato, Silvia Mattoni, Laura Moretti, Eleonora Napolitano, Mario Reale, Andrea Salvati, Marisa Serafini, Davide Vaghetti, Massimo Valiante, Giancarlo Viola, Gloria Vuagnin


 

Abbiamo 56 visitatori e nessun utente online